Book Series Giornale Italiano di Filologia - Bibliotheca , vol. 26

Livius noster

Tito Livio e la sua eredità

Gianluigi Baldo, Luca Beltramini (eds)

  • Pages: 904 p.
  • Size:155 x 240 mm
  • Illustrations:18 b/w, 11 col., 26 tables b/w.
  • Language(s):Italian, English, French
  • Publication Year:2022

  • € 130,00 EXCL. VAT RETAIL PRICE
  • ISBN: 978-2-503-59298-5
  • Paperback
  • Available
  • € 130,00 EXCL. VAT RETAIL PRICE
  • ISBN: 978-2-503-59301-2
  • E-book
  • Available


This volume aims to shed new light on lesser-known aspects of Livy’s historiography by approaching his work from a broad and interdisciplinary perspective

Summary

This book stems from a conference on Livy held at the University of Padua, on the occasion of the bimillenary of the historian’s death (6-10 November 2017). The aim of the volume is to shed new light on lesser-known aspects of Livy’s historiography, by approaching his work from a broad and interdisciplinary perspective. The papers, written by established scholars as well as by younger researchers, span from classical philology to ancient history and archaeology, also incorporating an in-depth investigation of Livy’s reception through the centuries (from the Middle Ages to the Modern Era) and different fields of the humanities (philosophy, political thought, figurative arts).

TABLE OF CONTENTS

Premessa. Livius noster: le celebrazioni del bimillenario liviano (17 d.C. - 2017) (Maria Veronese)
Introduzione. Livio e i 'liviani': un orizzonte per la ricerca degli anni futuri / Introduction. Livy and His Heritage: A Horizon for Research in the Years to Come (Gianluigi Baldo)

Parte I. Il testo di Livio tra filologia e critica letteraria
Editing Livy, 1469-2016 (John Briscoe)
Éditer la troisième décade de Tite-Live: bilan et perspectives (Marielle de Franchis)
Antigrafo manoscritto / apografo a stampa. La princeps della quarta decade fra Bussi, Sweynheym e Pannartz (Marco Palma)
Livius apud Livium. À propos du carmen de 207 (Liv. 27,37,7) (Charles Guittard)
Livio e Polibio sull’assedio di Nova Carthago (Luca Beltramini)
L’assedio di Locri nel libro 29 di Livio (Vincenzo Casapulla)
Lucio Quinzio Flaminino e Catone nella narrazione liviana fra tradizione e censura (39,42 – 43) (Tommaso Ricchieri)
Id quidem cavendum semper Romanis ducibus erit. Il caso dei fratelli Scipioni (Giovanna Todaro)
Structure dialectique et structure architecturale dans l’Ab urbe condita de Tite-Live (Bernard Mineo)
Histoire et vérité chez Tite-Live. Manifestations auctoriales et nœuds narratifs dans l’Ab urbe condita (Marine Miquel)
La guerra nel Foro. Analisi e implicazioni di un ricorrente tema liviano (Virginia Fabrizi)
Le virtù dei nemici di Roma nelle ultime decadi liviane. L’esempio della clemenza (Elisa Della Calce)

Parte II. Livio come fonte storica e storiografica
Il ruolo delle donne nella narrazione liviana: alcuni esempi (Francesca Cenerini)
Livio, Dionigi, e Machiavelli, sul conflitto patrizio-plebeo (Paolo Desideri)
A proposito della battaglia di Azio. Tradizione augustea e tradizione liviana (Arnaldo Marcone)
Gneo Pompeo ‘Magno’ nelle Periochae (Luca Fezzi)
Storiografia e leges publicae. Il caso di Livio, AUC 21-30 (Francesca Cavaggioni)
Attività legislativa e ritratti di re in AUC 1 (Marco Rocco)
Livy and the Third Illyrian War – An Analytical Approach (Feđa Milivojević)
De Zama à Cynoscéphales. Étude comparée des stratégies rhétoriques de Tite-Live et Polybe (Benoît Sans)

Parte III. Livio e l'archeologia
Una nuova pagina di Livio. L’archeologia della prima Roma (Paolo Carafa)
Elementi iconografici della disfatta: il modello della Canne liviana (Monica Salvadori & Luca Scalco)
La villa nell’opera di Tito Livio. Tra fonte letteraria e dato archeologico (Maria Stella Busana & Claudia Forin)
Costruzione e manutenzione dei condotti fognari delle città romane. Il contributo dell’opera di Livio all’interpretazione dei dati archeologici (Guido Furlan)

Parte IV. Lettori di Livio dal Tardoantico all'Età Moderna
Additamenta storico-narrativi alla Periocha 49 di Livio (Antonio Pistellato)
La ricezione dei prodigia liviani in Giulio Ossequente, tra persistenze ideologiche e novità narrative (Mariella Tixi)
Velut Hannibalis verba sunt. Letture antiche di Livio (Concetta Longobardi)
Una persistenza liviana a Cartagine (Maria Nicole Iulietto)
Livio e Orosio in al-Andalus (Cordova, X secolo d.C.) (Marco Di Branco)
Livy’s Preface and Petrarch, Fam. 1,1: Method and Meaning in Petrarchan imitatio (Ann Vasaly)
Nicola Trevet introduce alla lettura di Tito Livio. Proemio dell’expositio e expositio del proemio (Giuliana Crevatin)
Discorsi sopra la 'terza' decade. Machiavelli di fronte alla seconda guerra punica (Andrea Salvo Rossi)
Discorsi mancati. Machiavelli e gli Homini illustri di Pietro Ragnoni (Lucio Biasiori)
I Discorsi su Livio da Niccolò Machiavelli a Pietro Giannone (Paul Van Heck)
Livio fra traduzioni e teoria della storia. Machiavelli, Patrizi, Speroni (Franco Biasutti)

Parte V. Livio nelle arti figurative
I manoscritti medievali illustrati degli Ab urbe condita libri di Tito Livio. Il caso del codice Arch. Cap. S. Pietro C 132 (Giulia Simeoni)
Il recupero di un mito liviano. 'Il Ratto delle Sabine' (Maria Federica Petraccia)

Indici
Indice dei nomi, dei luoghi e delle cose notevoli
Indice dei passi citati
Indice dei manoscritti

Abstracts