Journal Romance Philology , vol. 70/1

Romance Philology 70/1 (Spring 2016)

Pietre al cantiere trobadorico

  • Pages: 281 p.
  • Size:156 x 234 mm
  • Language(s):English, Italian, French
  • Publication Year:2016

  • € 76,00 EXCL. VAT RETAIL PRICE
  • ISBN: 978-2-503-56616-0
  • Paperback
  • Available
    • E-journal
    • Available


    TABLE OF CONTENTS

    Romania Mediterranea III: Pietre al cantiere trobadorico

    Preface

    Barbara De Marco, Special Issues and Other Constructs

    Articles

    Fabio Barberini, Dai generi alia poetica: andata e ritorno (per una rilettura della Doctrina de compondre dictatz)

    Pietro Beltrami, Appunti per una nuova edizione di Giraut de Borneil

    Dominique Billy, avec la collaboration de Robert Lug, Un temoin picard de la vogue du repertoire des troubadours dans la premiere moitie du XIIIe siecle: Par vous m'esjau, done del firmament (PC 461,192a = RS 675a)

    Giovanna Caia, Poesia trobadorica e implicazioni giuridico-vassallatiche

    Saverio Guioa, Trovatori non censiti o mal censiti nel Dizionmio Biografico dei Trovatori

    Giosuè Lachin, La tradizione manoscritta dei trovatori italiani

    Caterina Menichetti, Sulla tradizione degli inserti lirici nella sezione biografica del Canzoniere P

    Giuseppe Noto, Cortesia e borghesia nella ricezione dei trovatori in Italia tra la fine del '200 e gli inizi del '300

    Linda Paterson, Troubadour Responses to the Reconquista

    Elizabeth Wilson Poe, From Desse to Dessen: A Mystic Revision of Can vei la lauzeta mover

    Giovanna Santini, "Bos manjars':· la buona tavola nella poesia dei trovatori

    Sergio Vatteroni, La fine del trobar: per un capitolo di storia letteraria dei trovatori

    Francesco Zambon, Una nuova ipotesi sull'autore della seconda parte della Canzone delta Crociata albigese