Skip Navigation Links
Nutrix (NUTRIX 7)

Religious Obedience and Political Resistance in the Early Modern World
Jewish, Christian and Islamic Philosophers Addressing the Bible

L. Simonutti (ed.)
Add to basket ->
488 p., 1 colour ill., 160 x 240 mm, 2014
ISBN: 978-2-503-55163-0
Languages: Italian, English, French
PaperbackPaperback
The publication is available.The publication is available.
Retail price: EUR 105,00 excl. tax
How to order?
Online content: http://www.brepolsonline.net/action/showBook?doi=10.1484%2FM.NUTRIX-EB.5.106143

Seguendo una prospettiva storico-critica, i saggi raccolti nel volume propongono un’analisi delle trasformazioni delle idee teologico-politiche nel mondo islamico e nel mondo ebraico-cristiano della prima età moderna indagando quella affinità intrinseca che rileviamo se, da una mappatura particolare di dati fattuali e di culture specifiche, alziamo lo sguardo verso una prospettiva più ampia di sviluppo geografico-culturale e di circolazione delle idealità religiose, politiche, filosofiche e giuridiche. In questo volume, specialisti e studiosi della storia della filosofia e del diritto si sono interrogati sul ruolo che il modello normativo scritturale ha avuto nel pensiero occidentale e nel vicino Oriente nell’arco di tempo che va dal lungo medioevo alla modernità. Modelli concettuali, storico-politici e linguistici hanno fatto emergere la questione delle diverse forme di coesistenza religiosa, di coesistenza politica ed etnica in una medesima area geografica o su territori nazionali. I conflitti politico-religiosi cinque-seicenteschi posero filosofi e teologi di fronte al bivio tra l’obbedienza alla legge umana e l’osservanza della legge divina, e resero improrogabile la necessità di porre limiti e di ridisegnare l’estensione del potere politico per conservare la pace nella res publica. Il volume offre un incontro di personalità, di idee, di tradizioni culturali e di ricerche filosofiche e storiche, un progetto di studio e un contributo a successivi approfondimenti che si inserisce in una teoria della storia e della storiografia moderna che concepisce le concrezioni culturali, teoriche e materiali, il loro incontrarsi e trasformarsi attraverso le narrazioni di autori, di popoli, di libri e di traduzioni come nucleo della civiltà moderna. Una visione della cultura che, non nell’autocentrismo ma nel transfer culturale, coglie elementi fondanti, insegnamento e origine di riflessioni per la nostra contemporaneità.

Luisa Simonutti è primo ricercatore presso l'”Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno”, CNR. Le sue ricerche riguardano aspetti della filosofia e delle questioni teologico-politiche nel XVI e XVII secolo e in particolare le figure di Locke, Bayle, Jean Le Clerc e alla circolazione delle idee spinoziane in Europa. Autrice di numerosi articoli e saggi, ha recentemente curato i volumi, Monarchisms in the Age of Enlightenment (Toronto 2007); La centralità del dubbio (Firenze 2011); Le masque de l’écriture. Philosophie et traduction de la Renaissance aux Lumières (Genève 2015).
Table of Contents

Luisa Simonutti - Introduzione

Parte Prima: paradigmi della sovranità

Diego Quaglioni - «Religio sola est, in qua libertas domicilium conlocavit». Coscienza e potere nella prima età moderna
Abraham Melamed - The Problem of Political Disobedience in Isaac Abravanel’s Biblical Commentaries
Tristan Dagron - Vita civile e caduta dell’uomo: Isaac e Yehuda Abravanel
Alessandro Guetta - Esclusivismo e universalismo: forme del pensiero ebraico in Italia tra Cinquecento e Settecento
Pietro Adamo - I monarcomachi in Scozia: John Knox e George Buchanan sull’identità nazionale e l’obbedienza alle autorità superiori
Patricia Springborg - Hobbes and the Word
Luigi Della Monica - Cudworth e le verità scritte
Gabriela Silvestrini - Jefte e l’« appello al cielo » nei due trattati sul governo di John Locke

Parte seconda : obbedienza razionale e libert .

Lea Campos Boralevi - I Maccabei nel pensiero politico olandese dei secoli XVI e XVII
Xavier Torres Sans - Diritto di resistenza e patriottismo maccabeo nella rivolta catalana del 1640
Pina Totaro - 'Obedientia' in Spinoza
Antony McKenna - Questions de souveraineté chez Bayle et chez Jurieu: un contexte politique déterminant
Luisa Simonutti - Bayle e la Bibbia. Tra David e Mahomet
Laurent Jaffro - La normativité morale des Ecritures chez Spinoza, Locke et Toland
Martin Mulsow - Socinianism, Islam, and the Origins of Radical Enlightenment

Indice dei nomi

Indice biblico

Review

«(…) monumental volume» (Jean Balsamo & Deborah Knop, dans le Bulletin de Liaison de la Société Française d’Etude du Seizième Siècle, 83, 2016, p. 43)

Interest Classification:
Medieval & Renaissance History (c.400-1500)
Medieval European history (400-1500) : main subdisciplines
Religious history

This publication is also distributed by: ISD
Privacy Policy - Terms and Conditions © 2017 Brepols Publishers NV/SA - All Rights Reserved